Biopsia a seguito Gastroscopia

    Pubblicato il: 5 Febbraio 2019 Aggiornato il: 4 Marzo 2019

    DOMANDA

    Buongiorno Carrìissimo Dottore

    oggi ho appena effettuato la gastroscopia a causa di continui dolori allo stomaco volevo chiederle, questo e’ il referto: trovato un grosso polipo semipenducolato a livello del corpo gastrico, lungo la piccola curvatura ( biopsia mirata ), cosa vuol dire che mi hanno eleminato il polipo??….poi volevo chiederle, a seguito di questa biopsia io ho mangiato una banana a distanza di circa due ore dalla gastroscopia, posso aver creato dei problemi nel punto dove hanno fatto biopsia, mi deve scusare ma non ho avuto istruzioni in merito all’alimentazione post gastroscopia …grazie tante??

    Cordiali saluti

    Riccardo Ricciu

    RISPOSTA

    Gentile lettore, da quanto da lei descritto, nel corso dell’esame endoscopico non è avvenuta l’asportazione del polipo gastrico, ma è stata praticata solo una biopsia cioè l’asportazione di un frammento di pochi millimetri con l’invio per una analisi istologica.  Aver mangiato dopo due ore dalla procedura una banana non rappresenta un problema.

    Marco Soncini

    Marco Soncini

    ESPERTO IN SANGUINAMENTI GASTROENTERICI. Responsabile dell’unità operativa semplice di fisiopatologia digestiva presso l’ospedale San Carlo Borromeo di Milano. Nato a Milano nel 1957, si è laureato in medicina nel 1982 e si è specializzato in medicina interna e in gastroenterologia. È autore di 19 articoli pubblicati su riviste indicizzate ed è consigliere nazionale dell’Associazione italiana […]
    Invia una domanda