difficoltà nei rapporti sessuali

    Pubblicato il: 18 Agosto 2013 Aggiornato il: 18 Agosto 2013

    DOMANDA

    Buongiorno, sono un uomo di 56 anni. Mi hanno diagnosticato, tramite una tac, ipertrofia adenomatosa alla prostata. Nei rapporti sessuali con mia moglie non ho mai avuto nessun problema. Solo ultimamente riesco a far raggiungere l’orgasmo a mia moglie mentre la mia eiaculazione tarda a venire. Di solito solo dopo il rapporto, tramite masturbazione. Secondo lei è dovuto al problema alla prostata? Grazie cordiali saluti Massimo

    RISPOSTA

    Gentilissimo, è possibile, ma… il miglior consiglio è che , a questo punto, cominci a farsi consigliare da un urologo di sua fiducia.
    Cordialità