faringite

    Pubblicato il: 16 Marzo 2012 Aggiornato il: 16 Marzo 2012

    DOMANDA

    Buongiorno sono una donna di 40 anni con allergia agli acari e graminacee.
    Soffro spesso, durante il periodo invernale di faringiti, tracheite che mi lasciano
    sempre una brutta tosse secca.
    Il mio otorino (visitandomi con l’endoscopio) dice che ho le mucose ipertrofiche dovute al fatto che sono un soggetto allergico.
    Le volevo chiedere:
    1) al primo sintomo del mal di gola è possibile utilizzare Locabiotal?
    2) se rimane la tosse secca quale potrebbe essere un rimedio efficace? Generalmente si consigliano per la tosse i fumenti (a me non fanno nulla!) o gli areosol ma questi potrebbero ulteriormente seccare ancor iù le mucose. Io per far passare la tosse secca devo utilizzare il bentelan (ma facendo un protocollo di circa una settimana) e non sempre si debella!
    La ringrazio

    RISPOSTA

    Non posso formirle indicazioni trapeutiche specifiche senza vistarla accuratamente.

    Vi sono alcuni aspetti che vorrei sottolinearLe:

    – quella che lei ritiene tosse non sarò mica un quadro asmatico, lieve?
    – se è allergica esegue una terapia preventiva e farmacologica, o eventualmente una immunoterapia per la sua allergia in particolare per gli acai della polvere?

    Le due domende per aiutarLa a valutare con cura il ruolo dei suoi disturbi immuno allergologici: senta un parere di un esperto per un piano terapeutico tagliato su misura per lei.

    Saluti

    Prf A Tiri

    Antonio Tiri

    Antonio Tiri

    Specialista in allergologia e immunologia clinica del Centro diagnostico italiano (CDI) di Milano. Nato a Potenza nel 1960, si è laureato all’Università degli Studi di Firenze dove si è specializzato in allergologia e immunologia clinica (foto di R. Bruno).
    Invia una domanda