Maculopatia a Pucker recidiva

    Pubblicato il: 13 Marzo 2011 Aggiornato il: 13 Marzo 2011

    DOMANDA

    Egregio Dottore, mi chiamo Calogero e sono nato nel 1938.

    Nel mese di febbraio 2009 sono sottoposto ad un intervento di vitrectomia con colorazione e peeling delle membrane, per Pucker Maculare con foro di I stadio all’occhio SX .

    Recentemente ho eseguito un esame O.C.T. , che sempre nello stesso occhio ha evidenziato la ricomparsa della patologia, in particolare il referto dell’esame OCT è il seguente: “Aumento dello spessore maculare, scomparsa la fisiologica depressione foveale; In sede extra foveale presenza di foro al IV stadio con cisti iporeflettenti ai margini”.

    Il mio oculista di fiducia ha riscontrato una capacita visiva di due decimi.

    In considerazione del fatto che non voglio perdere l’uso dell’occhio SX, mi chiedo quale terapia od intervento chirurgico è più indicato per la mia situazione, e se in Italia esistono dei centri specializzati.

    La ringrazio anticipatamente per la consulenza.

    Calogero

    RISPOSTA

    Deve effettuare un nuovo intervento per foro maculare , sicuramente dove è stato operato la prima volta sono in grado di consigliarla, anche perchè vi sono centri validissimi in ogni città d’Italia

    Cordialità