Mal di testa persistente, forse rachide?

    Pubblicato il: 8 Aprile 2010 Aggiornato il: 8 Aprile 2010

    DOMANDA

    Salve dottore, grazie per la risposta. Purtroppo mi trovo all’estero, in Francia e rimarrò qui fino a maggio. Sono andata quattro giorni fa dal medico. Visitandomi mi ha domandato se avessi mai avuto un incidente. Effettivamente a settembre 2009 ho avuto un incidente in macchina che mi ha provocato la distorsione del rachide destro. Per un mese ho accusato dolori,poi più niente. Il medico mi ha detto che probabilmente non avendo un buon materasso (la mattina mi sveglio tutta indolensita) il dolore si è risvegliato provocando dolori alla nuca. Mi ha prescritto dei medicnali per una settimana. Il fatto è che il dolore non è mai al collo ne alla schiena, ma solo sulla testa. A tutt’oggi ho durante la giornata ogni tanto dei leggeri fastidi, sempre un senso di pressione o a dstra o a sinistra sulla nuca. Secondo lei il rachide può causare dolori di questo tipo? ancora grazie.

    RISPOSTA

    Come le avevo già indicato nella prima risposta il quadro sembra molto rassicurante tuttavia una valutazione presso un centro per le cefalee potrebbe chiarire meglio la natura del suo disturbo e permettere di scegliere il trattamento più adatto.