Terapia preventiva con Inderal

    Pubblicato il: 6 Marzo 2012 Aggiornato il: 6 Marzo 2012

    DOMANDA

    La ringrazio moltissimo per la sua risposta sulla prevenzione dell’emicrania. Il giorno 02.03.2012 su consiglio del medico ho iniziato la cura con 1/2 compressa Inderal da 40 mg la sera, che poi andrò ad aumentare fino a 3 mezze compresse al giorno per 3 mesi. Lo scorso mese ho avuto 6 attacchi. Non ce la facevo più. Mi capita però di sentire occasionalmente nell’arco della giornata come un dolore pungente in mezzo allo sterno (lieve), può essere un effetto della pastiglia? Ne ho prese solo 3 mezze! Cosa mi consiglia?
    grazie (soffro anche di ipertensione agli esordi e quindi non ancora trattata, in quanto al limite (135 – 85)

    RISPOSTA

    credo che non ci siano correlazioni con l’uso del farmaco, senta comunque il suo curante ed eventualmente valuti la possibilità di eseguire un ECG basale