ustione da acido glicolico

    Pubblicato il: 17 Giugno 2010 Aggiornato il: 17 Giugno 2010

    DOMANDA

    Buonasera,mi chiamo Sonia,sono una ragazza di 19 anni.A causa di un problema di brufoli per cinque/sei mesi ho usato inizialmente acido salicilico,poi con l’arrivo dell’inverno acido glicolico.A gennaio ho smesso perchè la pelle era come ustionata,sottilissima,tirava e tira tutt’ora..sono andata dal dermatologo ma mi ha prescritto una crema con acido salicilico..ora,mi rendo conto che lui ha molta più esperienza di me,ma se continuo a levigare e ad assotigliare tra un pò rimango senza pelle!non so davvero più che fare,spero che prima o poi non mettendoci più niente ritorni come prima..nel frattampo potrebbe consigliarmi qualche integratore da prendere per accellerare la ricrescita della pelle?con l’arrivo dell’estate ho paura di ustionarmi ancora di più..creme non ne uso più perchè non le assorbe..la ringrazio molto per il tempo dedicato e le auguro una buona serata,saluti sonia.

    RISPOSTA

    Gentile Signora,
    è nella norma che con i suddettti trattamenti antiacne la sua cute sia divenuta più sottile,più sensibile e più secca,ma è questo proprio l’effetto che si vuole ottenere dalla terapia.altrimententi l’acne non migliora!. Sicuramente ,ora,nella stagione estiva,libera dai trattamenti la cute migliorerà. faccia attenzione all’ esposizione solare ,data la particolare sensibilità cutanea ,applicando una protezione solare specifica per pelle acneica.
    Cordialità